Messaggio di cordoglio per la scomparsa di Andrea Amaro

26 luglio 2012

ROMA- "L'ineluttabilità di un destino che ci rende tutti uguali, secondo il principio della "livella", in nessun caso contribuisce a lenire il dolore di un definitivo commiato. Vale oggi per Andrea Amaro quel sentimento di tristezza che abbiamo provato poche settimane fa in seguito alla scomparsa di Gigetto Sandirocco.”

 

E’ quanto si legge nel messaggio di cordoglio che il Presidente della Fusie Giangi Cretti ha inviato alla moglie Eliana per l’improvvisa scomparsa, avvenuta ieri a Roma, di Andrea Amaro, Vice Segretario Generale del CGIE e dirigente della CGIL.

“Le parole” ha aggiunto Cretti, parlando a nome di tutta la Presidenza Fusie, “in queste occasioni, sono l'espressione di una testimonianza: l'estremo omaggio sincero e convinto per un uomo, che abbiamo considerato amico, ma che abbiamo apprezzato per la conoscenza, spesso diffusa con intelligente ironia, e per l'impegno con Il quale l'ha messa a disposizione delle comunità. Dentro e fuori i confini nazionali.”

Condividi...

Copyright © 2012 by F U S I E
Login

. Hostgator coupons - All rights reserved.