LA FUSIE DENUNCIA LA PRATICA SCORRETTA DELL'ACCUSA GENERALIZZATA ALLA STAMPA DI EMIGRAZIONE

21 ottobre 2010 - ROMA – La FUSIE -Federazione Unitaria della Stampa Italiana all'Estero- condivide e sostiene tutte le iniziative volte a difendere la libertà di stampa ed il diritto alla corretta informazione degli italiani all'estero.
Allo stesso tempo, però, la FUSIE stigmatizza la prassi scorretta, adottata più volte negli ultimi tempi, della denuncia generica e non circostanziata nei confronti di tutti gli operatori della stampa italiana all'estero, definiti in maniera rozza come coloro che "ciucciano soldi allo stato italiano". La FUSIE ribadisce inoltre il proprio impegno nel ricercare il dialogo costruttivo con gli operatori della stampa italiana all'estero e con quanti sono interessati a promuovere la corretta informazione.Invita altresì i suoi aderenti a non incentivare il gioco al massacro della denuncia generica e, in caso di abusi certi, ad assumersi la propria responsabilità.

Condividi...

Copyright © 2012 by F U S I E
Login

. Hostgator coupons - All rights reserved.